Cercate un hotel

Date picker
Camera 1
Camera 2
Camera 3
Camera 4
Camera 5
Camera 6
Camera 7
Camera 8
Camera 9

Più criteriMeno criteri
(codice promo, IATA,...)

Premiere Classe

  • Accesso wifi Accesso wifi
  • Doccia Doccia
  • Parcheggio chiuso gratuito nell'hotel Parcheggio chiuso gratuito nell'hotel

Le Prix Le Plus Bas

Perché prenotare su PREMIERECLASSE.COM

  • Tariffa più bassa garantita test
  • Nessun costo di annullamento
  • Pagamento online sicuro
  • Disponibilità in tempo reale
  • Servizi esclusivi
  • Direct check-in

Miglior Prezzo Hotel Premiere Classe Arles

La luce della Provenza ha ispirato i più grandi artisti: scoprila prenotando la tua vacanza in un Hotel Première Classe ad Arles .

Ordina l'elenco per: Marchio Distanza Prezzo
  • Best Price
  • Hotel rinnovato

a partire da EUR 28

Valido 21 novembre 2017

Hotel PREMIERE CLASSE ARLES
Hotel low cost a Arles - 2 km dal centro
Average rating of 3.0 based on 196 reviews 196 recensioni Mappa
WIFI + Ristaurante Doccia Accesso disabili Parcheggio chiuso gratuito nell'hotel 

Alle soglie della Camargue e a qualche minuto dal centro città, l'hotel 1*, è di facile accesso dalla N113 o dalla N453.Una tappa (...) Visualizzate la scheda dell'hotel

loading following hotels
Scoprite gli altri hotel del Gruppo Louvre Hotels per questa destinazione
  • Best Price
  • Hotel rinnovato

a partire da EUR 59

Valido 24 novembre 2017

Hotel CAMPANILE ARLES
Hotel low cost a Take advantage of our discount vouchers - 1 km dal centro
Average rating of 3.5 based on 177 reviews 177 recensioni Mappa

L'Hotel Campanile Arles è il punto di partenza perfetto per visitare le zone paludose della Camargue e le Alpille, a solo 5 minuti (...) Visualizzate la scheda dell'hotel

  • Best Price

a partire da EUR 51

Valido 23 novembre 2017

Hotel KYRIAD ARLES
Hotel low cost a Bourges - 2 km dal centro
Average rating of 2.5 based on 49 reviews 49 recensioni Mappa
Accesso wifi Canal+ Accesso disabili 

L'Hotel Kyriad Arles a 3 stelle è la base ideale per sfruttare al massimo le meraviglie della Provenza e la Camargue, la terra pre (...) Visualizzate la scheda dell'hotel

Sorprendentemente, il territorio comunale di Arles è il più grande di tutta la Francia, e si estende su una superficie più vasta dell'area parigina. La città ha un glorioso passato storico di cui conserva parecchi monumenti e palazzi. Il periodo di maggior splendore, fama e ricchezza, fu vissuto da Arles nel V secolo, quando divenne famosa nel mondo come la ""Piccola Roma di Gallia"". L'Imperatore Costantino la elesse a sua dimora e a capitale della Gallia, territorio che al tempo comprendeva Spagna, Bretagna e parte della Francia. La città aveva una propria moneta per gli scambi commerciali ed era famosa per l'esportazione di salumi, olio, carne e riso.

Il suo splendore durò fino all'VIII secolo, quando venne totalmente distrutta nella guerra tra Franchi e Saraceni. Fautore della sua rinascita fu Federico Barbarossa che nel 1178 fu incoronato re di Arles nella cattedrale di St. Trophime. Arles è la città in cui Vincent Van Gogh si trasferì a vivere nel febbraio del 1888, colpito dall'eccezionale luce della Provenza. Qui il pittore olandese dipinse in quindici mesi ben trecento quadri, tra cui alcune delle sue opere più famose, come La camera di Van Gogh ad Arles, la Notte Stellata e i famosi Girasoli.

Arles è una città estremamente viva e ricca di cose da fare e da vedere. Ben sette dei suoi numerosi monumenti sono stati classificati Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Primo tra tutti è l'Anfiteatro che in passato visse momenti di importanza al pari del Colosseo di Roma. A poca distanza dall'Anfiteatro sorge il Teatro antico, voluto dall'Imperatore Augusto: ad oggi sono state recuperate ed esposte al pubblico le parti più belle, come il palco e l'area per l'orchestra.

Le Terme di Costantino e i resti del Circo romano sono altri esempi del ricco passato della città. Contrariamente a quanto ci si aspetti, Arles non possiede alcun dipinto di Van Gogh, ma l'atmosfera della città è permeata dalla sua personalità. Un altro celebre artista,lo spagnolo Pablo Picasso, ha invece donato ad Arles 57 disegni, prima di morire.

Arles è comodamente raggiungibile in automobile costeggiando la costa ligure lungo l'Autostrada dei Fiori (A10) e passando per le città di Menton, Nizza, Cannes. Giunti nei dintorni di Aix en Provence è possibile prendere la A54 fino all'uscita di Arles-Centre/Arles-Barriol per arrivare nella cittadina. Arles è ben servita dall'Aeroporto di Nîmes, che dista circa 20 km dal centro. Per chi arriva dall'Italia, lo scalo più comodo è l'Aeroporto di Marsiglia, situato a circa 75 km dalla città con la quale è collegato da un servizio di bus navetta.

Per muoversi all'interno di Arles e viaggiare alla scoperta delle sue bellezze storiche, è consigliabile dotarsi di un buon paio di scarpe e muoversi a piedi tra piazzette, ristoranti e negozi. Link utili: http://www.arlestourisme.com/home-it.html http://www.rencontres-arles.com/A11/Home http://www.arles.org/