Cercate un hotel

Date picker
Camera 1
Camera 2
Camera 3
Camera 4
Camera 5
Camera 6
Camera 7
Camera 8
Camera 9

Più criteriMeno criteri
(codice promo, IATA,...)

Premiere Classe

  • Accesso wifi Accesso wifi
  • Doccia Doccia
  • Parcheggio chiuso gratuito nell'hotel Parcheggio chiuso gratuito nell'hotel

Le Prix Le Plus Bas

Perché prenotare su PREMIERECLASSE.COM

  • Tariffa più bassa garantita test
  • Nessun costo di annullamento
  • Pagamento online sicuro
  • Disponibilità in tempo reale
  • Servizi esclusivi
  • Direct check-in

Miglior Prezzo Hotel Premiere Classe Moulins

Lasciati conquistare dall'atmosfera dell'antica capitale dei Borboni, tranquillamente adagiata sulle rive dell'Allier: vieni a visitare Moulins e le bellezze dell'Alvernia.

Moulins è il capoluogo del dipartimento dell'Allier, nella regione dell'Alvernia. La città è adagiata sulla riva destra del fiume Allier, affluente della Loira, in una fertile pianura a metà strada tra Parigi e Lione. In passato, lungo l'Allier si trovavano talmente tanti mulini che la città nel decimo secolo finì per assumere proprio il nome di Moulins. Fu sede del ducato di Bordone di cui conserva l'antica opulenza, come dimostrano numerose testimonianze e monumenti da scoprire uno ad uno. Basterà passeggiare nella città vecchia per rimanere conquistati dall'atmosfera tranquilla e ricca di storia.

Moulins sembra essere sorta intorno al X secolo. Conobbe il suo massimo splendore nel XIV secolo quando, nel 1368, il duca di Borbone Luigi II di ritorno dall'Inghilterra vi stabilì la sua corte, eleggendo Moulins a capitale del suo ducato. La legenda tuttavia racconta la storia in modo decisamente più romantico. Secondo la tradizione, Archambault, signore di Borbone, rifugiatosi in uno dei mulini della zona, si sarebbe innamorato della mugnaia. Per continuare a vedere la sua amata, perciò, avrebbe fatto costruire una residenza di caccia, divenuta poi il palazzo andato distrutto nel 1755, attorno a cui si sviluppò Moulins.

Il modo migliore per scoprire Moulins è passeggiare per le stradine del suo centro storico. Il monumento più interessante è la Cattedrale del XV secolo in stile gotico fiammeggiante. Nella sagrestia è custodito il Trittico del Maestro di Moulins, opera del XV secolo. Tuttavia, di originale restano solo il coro e l'abside, mentre la facciata e la navata furono ricostruite nel XIX secolo. Di fronte alla cattedrale si erge l'unico resto del castello andato distrutto in un incendio nel 1755, la Torre della "Mal-Coiffée", ovvero la "Mal Pettinata", che deve il nome agli angoli smussati del tetto.

I dintorni di Moulins sono altrettanto ricchi d'arte e architettura. Prolunga il tuo soggiorno all'Hotel Première Classe di Moulins e approfittane per scoprire questo ricco patrimonio. A soli dodici chilometri si trova Souvigny, cittadina dall'atmosfera medievale dove visitare la bella abbazia di Saint Pierre et Saint Paul del XII secolo, sepoltura dei re Borbone.

Oltre che in bicicletta lungo le rive dell'Allier o a piedi attraveso le sue stradine di ciottoli, Moulins è facilmente raggiungibile in diversi modi. La città dispone di una stazione ferroviaria, servita da vari treni intercity che collegano Moulins-sur-Allier con alcune delle principali città di Francia, come Tours, Nantes, Parigi e Lione. I trasporti pubblici in città sono gestiti dalla società Ratp e una comoda rete di bus (Busaleo) collega i comuni di Avermes, Bressolles, Moulins, Neuvy, Toulon/Allier, Trévol, e Yzeure.

Nel 2006 a Moulins è stato inaugurato il Centro Nazionale del Costume di Scena che ospita una collezione di oltre 9.000 costumi d’opera, teatro e balletto provenienti dall'Opéra di Parigi, dall'atelier della Comédie Française e dalla Biblioteca Nazionale di Francia. Prenota un soggiorno all'Hotel Première Classe di Moulins e non perdere le interessanti mostre che vi si organizzano, un must per gli amanti del teatro e della lirica.

Link utili:
www.ville-moulins.fr
www.moulins-tourisme.com
www.sncf.fr